Studio Lomonaco

  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • instagram
  • linkedin
Ti trovi in: Home » Enti Non Profit » Costituire un circolo o un'associazione culturale

Costituire un circolo o un'associazione culturale

Come fare

Il punto di partenza per costituire un'associazione è quello di redigere il relativo Statuto ed Atto di costituzione.

La costituzione può avvenire nella forma di atto pubblico, con l'intervento quindi di un notaio, oppure con un semplice atto privato tra un gruppo di persone.

Tali documenti devono dichiarare:

  • la denominazione dell'ente
  • le attività che si intendono svolgere
  • lo scopo istituzionale
  • il patrimonio
  • la sede
  • le norme relative all'ordinamento ed all'amministrazione interni
  • i diritti e i doveri degli associati nonchè le condizioni di ammissione

Un'associazione si può costituire a costo zero. Sotto il profilo giuridico le associazioni e i circoli culturali possono essere riconosciute o non riconosciute dallo Stato italiano.

Nel caso di riconoscimento viene conferita all'associazione la personalità giuridica, limitando così la responsabilità degli amministratori agli atti compiuti nell'esercizio delle funzioni.

Occorre registrarsi presso l'Ufficio del Registro ed inoltrare la relativa richiesta di riconoscimento alla Prefettura, che avvierà il procedimento affinché la pratica giunga infine alla Presidenza della Repubblica.

Un iter del genere ha durata di almeno 2 anni. I tempi possono essere più brevi nel caso in cui l'associazione limiti la sua attività all'ambito provinciale o regionale: in questo caso, infatti, il via libera viene dato dal Prefetto o dal Presidente della Giunta regionale.

Lo Statuto di un'associazione che aspiri al riconoscimento statale deve essere redatto dal notaio e contenere, oltre ai dati summenzionati, anche l'obbligo dell'approvazione annuale del bilancio.

Sono previste agevolazioni fiscali (legge 153/94, art. 14) per le associazioni che aderiscono ad una delle Associazioni Nazionali di settore riconosciute dal Ministero. Tale scelta deve essere citata nell'articolo 1 dello statuto.

Chiedi informazioni Stampa la pagina

Powered by Google Partner Euchia.it ©