Lomonaco & Partner

Studio Tributario Legale Commerciale

Riforma del Terzo Settore

In data 3 Luglio 2016 è entrata in vigore la Legge delega n. 106/2016 di riforma del Terzo Settore a seguito della quale il Governo dovrà emanare, entro 12 mesi, i decreti delegati di attuazione. La Legge delega ha un oggetto molto ampio ed intende riformare complessivamente il Terzo Settore.

Tra le finalità che la legge intende perseguire si evidenzia:
– il riordino della disciplina civilistica del I libro del codice civile ( associazioni riconosciute e non, fondazioni, comitati ed altre istituzioni di carattere privato);
– la revisione della disciplina speciale, compresa la disciplina tributaria , applicabile agli enti del Terzo settore;
– La redazione di un apposito Codice del Terzo Settore ;
– La revisione della disciplina dell’impresa sociale e del servizio civile universale.

Tra i principi ed i criteri direttivi cui i decreti dovranno attenersi si evidenzia:
– la definizione delle forme e modalità di organizzazione, amministrazione e controllo degli enti;
– l’individuazione di criteri nella tenuta della contabilità e dei rendiconti;
– la disciplina di controllo interno di rendicontazione, trasparenza ed informazione;
– la riorganizzazione di un sistema di registrazione degli enti e di tutti gli atti di gestione rilevanti, attraverso un Registro unico nazionale del Terzo Settore.